venerdì 31 agosto 2012

Correre sotto la pioggia dopo tanto caldo

Ieri sera con Chiara e la sua amica Giulia, abbiamo corso sotto la pioggia a momenti leggera e a momenti più intensa.
Dopo un'estate molto calda è stato uno spettacolo e come dice una nota pubblicità non ha prezzo... Bellissimo.
Forse una parte che ha sofferto sono state le scarpe, ma è sufficiente quando si torna, togliere la soletta e riempire le stesse di carta che queste asciugano rapidamente senza compromettersi (attenzione a non metterle vicino ad una fonte di calore perché potrebbero perdere le loro caratteristiche di scarpe da running).
Ciao ciao
Emme
Immagine da Internet

3 commenti:

  1. Anche perchè la pioggia era sottile, almeno da noi, quasi un effetto nebulizzatore.
    Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Diciamo che per la maggior parte del tempo è stata leggera però per circa 10 minuti bella intensa.
      ciao ciao
      emme

      Elimina
  2. io amo stare sotto la pioggia..tanto è vero che in casa non ho nemmeno un'ombrello!!complimenit x i vostri blog..sono bellissimi e mi sono iscritta a tutti e due!!
    a presto

    RispondiElimina