venerdì 6 aprile 2012

Miglioriamo la nostra velocità

Per migliorare la velocità di base quando uno è già arrivato ad avere una autonomia di corsa di circa 60 minuti io consiglio sempre di seguire una tabella che sotto vi indico in cui prevedo di fare tre cicli di allenamento come sotto descritto, ogni ciclo dura due settimane.

Primo ciclo:
Sabato o Domenica “70/75 minuti di corsa lenta”
Martedì o Mercoledì “20 minuti di corsa lenta, poi facciamo 4 volte “1000 mt veloce (10/15 secondi più veloce della corsa lenta)” “1000 mt lento” fatti i quattro recuperiamo circa 10 minuti tornando a casa.
Giovedì o Venerdì “45/60 minuti di corsa lenta”
Sabato o Domenica “70/75 minuti di corsa lenta”
Martedì o Mercoledì “20 minuti di corsa lenta, poi facciamo 6 volte “500 mt veloce (20 secondi più veloce della corsa lenta)” “500 mt lento” fatti i sei recuperiamo circa 10 minuti tornando a casa.
Giovedì o Venerdì “45/60 minuti di corsa lenta”

Non fare due allenamenti di seguito, al massimo fare un giretto in bici.

Esempio ripetute 1000 mt (se il mio fondo lento lo faccio a circa 5’00” al 1000 le ripetute le dovrò fare in circa 4’45”/4’50”),
Esempio ripetute 500 mt (se il mio fondo lento lo faccio a circa 5’00” al 1000 le ripetute sui 500 mt le dovrò fare in circa 2’20”),

Il tutto va ripetuto 3 volte quindi 6 settimane.

Ciao ciao
emme

1 commento:

  1. è incredibile quanto sei informato sulle corse grazie del commento. Leggi il romanzo e dimmi il tuo parere. Sai ho seguito il tuo consiglio ho letto Andrea De Carlo in due di due e Uto.Nel romanzo due di due sembra la storia della mia vita forse perchè siamo quasi coetanei pochi mesi di differenza e quindi stesse esperienze.Stessa musica e anni molto vivi piene di energia.Non sono Guido O Mario ma l'insieme dei due personaggi.Se ti fa piacere continua a seguirmi Ciao Alfredo

    RispondiElimina